Cathedrale

2012, fotografia, installazione

Museo Civico Medievale, Bologna

c/OHM

Sedia dei primi del Novecento, restaurata, con proposta di azione collettiva: trattare la sedia con la stessa logica con cui è stato trattato il Musée de l’OHM, ossia, di invitare i visitatori a incidervi un segno in modo da creare un legame fra la sedia stessa e il progetto museale.

L’opera, presentata al concorso, si è collocata al 3° posto