E così ora lo sai….

2008, performance, lettura di testi

Ferrara, Giornata del Contemporaneo –

Mostra “Fil Rouge” a cura di Massimo Marchetti

Durante la performance, mio padre, Stefano, legge le sue memorie, dove racconta le vicende del proprio padre, trovatello adottato da una famiglia che non l’ha mai amato. L’installazione comprende anche l’abitino indossato dal piccolo Vincenzo (mio nonno) il giorno del ritrovamento, esattamente riprodotto da una esperta costumista, che lo ha realizzato mantenendo fede ai tessuti del tempo (1899) e alla descrizione riportata nell’estratto dell’atto di nascita, esposto in mostra in originale.